Indagine sull’analisi dei bisogni

A fine febbraio 2018 è stata effettuata un’analisi dei bisogni nei paesi partner del progetto. L’obiettivo è stato quello di comprendere le esigenze formative del personale addetto alla sicurezza e alle agenzie in termini di competenze interculturali e linguistiche / comunicative di cui avrebbero bisogno per interagire meglio con i migranti / rifugiati. I risultati di questo sondaggio sono stati utilizzati per progettare una formazione online e un’app per smartphone basata su scenari di vita reale in cui il personale di sicurezza ritiene che la propria lingua e le competenze interculturali non siano sufficienti.

Un totale di 115 persone tra personale delle agenzie / ONG (educatori, formatori, coaches, orientatori professionali e consulenti, gestori di servizi formativi / servizi per i migranti) e 79 agenti di sicurezza (personale di polizia, guardie di frontiera, guardiani o portieri dei centri di accoglienza per rifugiati) sono stati intervistati.